4 mar 14 - Novità per gli alunni di Cadoneghe: dal prossimo anno scolastico tempo prolungato e sabato libero.

L’assessore all’Istruzione Giovanni Petrina annuncia una importante novità per le scuole del territorio a partire dalle iscrizioni del prossimo a.s. 2014/15: «La proposta di organizzare l’orario scolastico con la formula del tempo prolungato (36 ore) in 5 giorni, con sabato libero, ha riscosso molto favore tra le famiglie: circa il 46% delle iscrizioni ha scelto la settimana corta con un aumento delle iscrizioni al prolungato di oltre il 20% rispetto allo scorso anno. Dati più che incoraggianti, che ci permettono fin d’ora di rendere concretamente fattibile questa innovazione».

Anche la proposta di istituire una sezione musicale ha suscitato interesse:
«Già all’inizio della settimana – riferisce l’assessore – sono pervenute 36 richieste, che non potranno però essere accolte interamente, poiché gli alunni in classe non potranno essere più di 30. Fino ad esaurimento dei posti si darà priorità all’ordine di arrivo delle richieste».

Nel frattempo proseguono le attività didattiche egli istituti. «Come da 3 anni a questa parte – ricorda invece il sindaco Gastaldon –, ai primi di maggio le classi seconde andranno in visita alle aziende della zona, grazie alla consueta organizzazione della CNA. Il Comune prosegue dunque nella sua politica tesa a far incontrare le realtà produttive di punta del territorio con il mondo della scuola, cioè con la forza lavoro e professionale del futuro. Infine, il 10 maggio si terrà il consiglio comunale dei ragazzi, che come sempre consentirà ai cittadini di domani un primo approccio con il funzionamento e il significato delle istituzioni territoriali».

 

Scrivi un commento