set 13

Aderendo all’invito del Coordinamento nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, anche Cadoneghe sarà presente alla grande Marcia Perugia-Assisi della pace e della fraternità in programma il prossimo 9 ottobre. Il sindaco Michele Schiavo guiderà una delegazione che comprende membri della giunta, consiglieri comunali e cittadini. Chi fosse interessato a partecipare può contattare via mail la consigliera Giulia Baccan, delegata alle iniziative per la pace del Comune di Cadoneghe (giulia.baccan@gmail.com).

La rappresentanza di Cadoneghe si unirà a quella di altre 300 città di tutta Italia.

«La marcia Perugia-Assisi esiste dal 1961 – dice il sindaco Michele Schiavo – e rappresenta una delle iniziative di educazione alla pace, alla fraternità e alla cittadinanza più alte cui i nostri giovani abbiano la possibilità di partecipare. Anche noi amministratori partecipiamo convinti all’iniziativa, considerando che i Comuni, primi fra tutti gli enti locali, hanno la responsabilità di dare voce alla domanda di pace e di giustizia dei propri cittadini e di agire coerentemente per “fare pace” promuovendo il rispetto dei diritti umani e proteggendo le persone più vulnerabili. Essere alla Marcia significa condividere l’idea che la pace sia un diritto umano fondamentale della persona e dei popoli».

set 13

Torna la Festa de l’Unità a Padova. Sette giornate dedicate ai dibattiti, agli incontri, ai momenti conviviali. Tutto l’incasso sarà destinato alla benificenza per le zone terremotate. L’ingresso è libero, dalle 18 alle 22.