20 nov 20 - Difendere la salute nella pandemia: un dovere di tutti

Aumenta il numero dei contagiati da Covid-19 a Cadoneghe. Il Partito Democratico di Cadoneghe crede alle parole del Presidente Sergio Mattarella: la resistenza alla pandemia si organizza anche nella comunità.

Crescono a Cadoneghe le sofferenze causate dalla pandemia: sofferenze sanitarie con decine e decine di persone contagiate; sofferenze sociali con le limitazioni economiche e scolastiche. La resistenza al Covid-19 si organizza a vari livelli: anche a Cadoneghe, anche nella nostra comunità.

Il Partito Democratico di Cadoneghe trova giuste le parole che il Presidente Sergio Mattarella ha rivolto ai sindaci italiani riuniti in assemblea.

Da parte nostra cerchiamo di praticarle nella nostra comunità e siamo certi che ogni persona che ha qualche responsabilità nella comunità ha lo stesso impegno. Per noi è il modo concreto per esprimere vicinanza alle sofferenze di centinaia di nostri concittadini.

Ecco alcune fra le parole del Presidente Sergio Mattarella che ci riguardano più direttamente come membri di una comunità locale.

“Questo virus è ancora in parte sconosciuto, ma, tra gli altri aspetti, ci rendiamo conto che tende a dividerci. Tra fasce di età più o meno esposte ai rischi più gravi, tra categorie sociali più o meno colpite dalle conseguenze economiche, tra le stesse istituzioni chiamate a compiere le scelte necessarie – talvolta impopolari – per ridurre il contagio e garantire la doverosa assistenza a chi ne ha bisogno”.

“Dobbiamo, tutti, adottare i comportamenti di prudenza suggeriti. (…) Non per imposizione, non soltanto per suggerimento o per disposizione delle pubbliche autorità ma per convinzione. Liberi, e per questa ragione appunto, responsabili”.

“In questi giorni i Comuni possono ricorrere al potere sindacale di ordinanza prevedendo disposizioni più puntualmente legate alle condizioni del loro territorio rispetto a quelle nazionali o regionali. La salute è un diritto fondamentale. Il dovere di difenderla richiede che non si esiti ad assumere le necessarie decisioni”.

“La cooperazione e l’assunzione di responsabilità sono apprezzate dai cittadini e generano fiducia, perché tutti sanno che una partita come questa si vince soltanto insieme e che nessuno può pretendere di avere ragione da solo”.

 

Partito Democratico

Circolo di Cadoneghe

 

 



Scrivi un commento