14 giu 19 - Agli elettori del Partito Democratico

Un doveroso grazie a tutti per la fiducia data al Partito Democratico.

Oggi siamo qui a ringraziare anche Michele Schiavo e la sua squadra per il risultato ottenuto.

Una squadra rinnovata al 70% per dare continuità e innovazione per continuare insieme lo sviluppo di questo paese. Una squadra coadiuvata anche da altre formazioni civiche che hanno creduto nell’impegno, nella dedizione al lavoro e nell’onestà di Michele Schiavo.

Costruire e governare un paese non è facile e i nostri elettori lo sanno. Ci vuole fermezza, capacità, ponderazione, buona volontà e senso civico del dovere.

Tutte qualità che il nostro candidato sindaco Michele Schiavo ha e quindi ha meritato la fiducia in questa impresa.   Sapevamo però che non era una partita facile.

Già dalle elezioni europee potevamo prevedere che in  questa tornata elettorale per le amministrative comunali era difficile vincere.

La Lega forte del suo 41,98%, contro il 24,33% del PD pur salendo del 4% circa rispetto alle politiche del 2018, cavalcando il populismo di questi tempi, ha trovato una facile vittoria.

Prendiamo atto anche che una parte dell’elettorato  che alle elezioni europee ha votato centro destra, alle comunali ha votato per Michele Schiavo e questo ci fa onore ma non è stato sufficiente.

Rispettiamo la volontà dell’elettorato di Cadoneghe nella scelta e dichiariamo che saremo attenti osservatori critici costruttivi nella nuova amministrazione guidata da Marco Schiesaro.

Ora la nuova amministrazione troverà diverse cose fatte e preparate da Michele Schiavo e la sua Amministrazione.

Ci auguriamo che venga rispettato tutto il lavoro fatto in questi anni e che prenda atto della bontà delle cose lasciate.

 

Partito Democratico

Circolo di Cadoneghe

 

Scrivi un commento