nov 29

Inizia sabato 1 dicembre la Mostra Mercato del Libro organizzata dalla Pro Loco Cadoneghe nei locali del Centro Parrocchiale Sant’Andrea a Cadoneghe “storica”. Giunta alla sua diciassettesima edizione, la mostra si avvale quest’anno della collaborazione dell’Associazione “NOI – Cadoneghe Insieme” e degli “Amici della Biblioteca” e ha il patrocinio del Comune di Cadoneghe.

Fino a domenica 9 dicembre sarà possibile acquistare le ultime novità librarie e libri di ogni genere, dai romanzi alla letteratura per bambini, dai saggi economici alle guide per i viaggi, con sconti molto convenienti. Si potranno anche ordinare i propri libri preferiti e ritirarli entro il termine della Mostra.

La Mostra sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì con orario 15,30-19 e sabato e domenica anche al mattino con orario 9-12,30 e 15,30-19.

Sabato 8 dicembre alle ore 16 ci sarà il tradizionale appuntamento di animazione per bambini e la cioccolata calda offerta a tutti i partecipanti.

nov 29

Si ripete per il secondo anno il progetto di orientamento scolastico destinato agli alunni delle classi terze dell’Istituto Comprensivo “Don Milani” di Cadoneghe. Frutto di un lavoro in rete tra CNA Padova Nord, Istituto Comprensivo, Amministrazione Comunale e Unione Medio Brenta, il progetto ha il merito di creare un legame forte tra le scuole del territorio e alcune aziende che che il 29 novembre apriranno le porte a studenti e docenti. Questo è un esempio concreto di sinergia tra scuola e lavoro, da tanto tempo auspicato e invoca per rafforzare e dare valore ai programmi didattici delle nostre scuole. La conoscenza diretta delle attività lavorative del nostro territorio, permetterà di conoscere e apprezzare l’eccellenza tecnica delle aziende di Cadoneghe e dell’alta Padovana. Dunque con gratitudine saluto i responsabili di CNA Padova Nord fautori di una iniziativa che coinvolge le scuole di Cadoneghe e Vigodarzere.
Ringrazio i docenti dell’Istituto Comprensivo “Don Milani” che investono tempo e attenzione all’orientamento degli studenti. Non da ultimo cito i responsabili dell’Unione Medio Brenta che forniranno il servizio di trasporto degli alunni. Questo è un progetto in cui credo, anzi, crediamo moltissimo, perché si tratta di un esempio concreto di quella sinergia tra scuola e lavoro che da tanto tempo è invocata per l’istruzione italiana. La conoscenza diretta delle attività lavorative del nostro territorio permetterà di apprezzare l’eccellenza tecnica di queste aziende. È un modo concreto per pensare al futuro dei nostri ragazzi, che saranno impegnati in sfide importanti nella formazione e nella scelta del loro lavoro.

Mirco Gastaldon, sindaco di Cadoneghe

nov 27

A CADONEGHE SI VOTA DOMENICA 2 DICEMBRE dalle 8 alle 20 NEGLI STESSI SEGGI DEL PRIMO TURNO:

seggio A – MEJANIGA presso la SALA CONSILIARE (SEZIONI ELETTORALI n. 3/4/5/6/7)

seggio B – CADONEGHE presso la SALA DELLE ASSOCIAZIONI, sopra spogliatoi campo sportivo via Rigotti
(SEZIONI ELETTORALI n. 1/2/14/15)

seggio C – BRAGNI presso la SCUOLA FALCONE E BORSELLINO (SEZIONI ELETTORALI n. 8/9/10/11/12/13)

nov 26

C’è gente che pur di non ammettere che il centrosinistra ieri ha dato una grande lezione di democrazia si sofferma su questioni ridicole, come… i soldi raccolti. Soldi che andranno a coprire le spese organizzative (stampa, affitto locali ecc.) e serviranno a finanziare in parte la campagna elettorale del 2013, ovviamente.
Ma non ha senso perdere neanche un secondo sulla questione.
Resta la bella sensazione di un grande movimento popolare fatto di persone serie, che si sono svegliate all’alba e hanno lavorato sodo, con impegno e grandi capacità organizzative. Persone che hanno votato per l’uno o per l’altro candidato, che hanno sostenuto con forza la bontà della propria scelta, ma che sanno chiaramente che il cammino da fare dopo il 2 dicembre sarà un cammino comune.
Abbiamo apprezzato le dichiarazioni di Bersani e di Renzi. Ma non sono mancate, neppure ieri, dichiarazioni stonate, da parte di chi è sempre stato contrario/a a queste primarie.
Le primarie si confermano invece uno strumento di grande valore democratico, una straordinaria occasione di partecipazione e di coinvolgimento dei cittadini.
Grazie alle donne e agli uomini che l’hanno reso possibile anche ieri. E buon voto domenica prossima.

Alberto Savio
segretario Partito Democratico Cadoneghe

nov 26

Bersani si impone anche a Cadoneghe sugli altri quattro candidati ma non arriva, pur avvicinandosi, al 50%. Domenica 2 dicembre (sempre dalle 8 alle 20) ci sarà il ballottaggio tra Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi. Questi i risultati.

COMUNE DI CADONEGHE (totale dei tre seggi)
Pier Luigi BERSANI 472 voti / 48.4%
Bruno TABACCI 12 voti / 1.2%
Laura PUPPATO 84 voti / 8.6%
Nichi VENDOLA 104 voti / 10.7%
Matteo RENZI 302 voti / 30.9%
Schede nulle 1
TOTALE VOTANTI 975

SEGGIO A (Mejaniga)
Pier Luigi BERSANI 175
Bruno TABACCI 5
Laura PUPPATO 33
Nichi VENDOLA 50
Matteo RENZI 81
Schede nulle 1
TOTALE VOTANTI 345

SEGGIO B (Cadoneghe “storica”)
Pier Luigi BERSANI 129
Bruno TABACCI 2
Laura PUPPATO 17
Nichi VENDOLA 18
Matteo RENZI 68
TOTALE VOTANTI 234

SEGGIO C (Bragni/Castagnara)
Pier Luigi BERSANI 168
Bruno TABACCI 5
Laura PUPPATO 34
Nichi VENDOLA 36
Matteo RENZI 153
TOTALE VOTANTI 396

nov 20

Domenica 25 novembre è la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Per questa occasione l’UDI di Cadoneghe, con il patrocinio del Comune, organizza per venerdì 23 novembre una serata presso la sala Calvino della Biblioteca comunale (ore 20,45) con la proiezione del film “Un giorno perfetto” di F. Ozpetek, tratto dall’omonimo romanzo di Melania Gaia Mazzucco. L’ingresso è libero.

Nel corso della serata di venerdì sarà consegnata all’Amministrazione la petizione che varie associazioni stanno proponendo per favorire iniziative concrete che contrastino il fenomeno della violenza sulle donne e promuovano un progetto di legge organica contro il femminicidio.

« Articoli precedenti